153 aziende di traslochi

PREVENTIVI TRASLOCHI GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Traslochi Padova

Padova è considerata uno dei più importanti centri economici del Veneto. Molte persone ogni anno, per lavoro o studio, si trasferiscono in questa città. La richiesta di un aiuto professionale nei traslochi è, infatti, sempre elevata.

traslochi Padova

Quali sono i prezzi?

Prima del calcolo del preventivo, chiediti che tipo di assistenza vuoi, quanto tempo puoi dedicare al trasloco e qual è il volume totale degli oggetti o dei mobili che vuoi portare con te. Se hai difficoltà, ua ditta di riferimento. Di solito molte sono disposte ad effettuare un sopralluogo iniziale per valutare il tipo di lavoro necessario.

Tipologia traslocoPrezzo
Trasloco grande800 - 1500 €
Trasloco medio300 - 700 €
Trasloco piccolo200 - 300 €

Quanto costa il tuo trasloco?

Il costo del trasloco dipende da elementi che variano da caso a caso. Se vuoi sapere precisamente quanto dovrai spendere, richiedi un preventivo personalizzato. Non sai a chi rivolgerti? Nessun problema. Compila la scheda sul nostro sito in maniera facile e veloce. In questo modo riceverai fino a 6 preventivi da aziende diverse in massimo un giorno lavorativo. Confrontando le diverse offerte, potrai risparmiare fino al 40% sul prezzo finale.

Come possono aumentare i costi?

La distanza

Se rimani all’interno della città o nel raggio di 150 km, non ci sono costi aggiuntivi per la distanza da percorrere.
Per i traslochi nel territorio nazionale le aziende chiedono un supplemento che varia dal 20 al 50%. Viene fornito anche un supporto logistico, una polizza assicurativa e un servizio di tracking per seguire passo dopo passo il tragitto dei propri beni personali.

I mobili da trasportare

Il costo da sostenere per i traslochi dipende sempre dalla quantità e dalla tipologia dei mobili. Se hai molti oggetti fragili o vuoi trasferire nella nuova casa tutto l’arredamento, sicuramente il costo sarà maggiore.
Nel caso tu abbia mobili particolarmente complessi da assemblare, come ad esempio quelli della cucina, il tempo necessario per effettuare il lavoro sarà maggiore e la cifra finale aumenterà.

traslochi Padova

Come riconoscere una ditta affidabile

A Padova ci sono molte aziende che offrono questo servizio, anche privati che mettono a disposizione il loro camion, con un’assistenza artigianale e improvvisata.
Per non correre il rischio che i tuoi averi vengano danneggiati e per evitare di pagare un prezzo finale molto più alto di quello preventivato, contatta sempre aziende autorizzate, che abbiano:

  • una sede reale identificabile preferibilmente all’interno della città;
  • l’iscrizione all’albo degli autotrasportatori;
  • le licenze adeguate per effettuare il trasporto per conto terzi;
  • la partita IVA per rilasciare regolare fattura;

Rivolgiti ad una ditta professionale

Assumere esperti per i traslochi renderà il tuo trasloco efficiente e ti permetterà di evitare le problematiche seguenti.

  • Zone a Traffico Limitato: è necessario un contrassegno temporaneo per circolare e per la sosta. Molte imprese iscritte all’albo degli autotrasportatori hanno già i permessi, questo ti permetterà di risparmiare tempo.
  • Parcheggio dei camion: spesso è necessaria l’autorizzazione di occupazione del suolo e delle aree pubbliche. A Padova deve essere prenotato presso gli uffici della squadra viabilità, mobilità e traffico e viene concesso in cinque giorni lavorativi.
  • Piattaforma elevatrice: se l’abitazione da cui traslochi o quella che devi raggiungere si trova a un piano rialzato, potrebbe essere necessario l’utilizzo di una gru che richiede un’autorizzazione di ufficio municipale preposto.

traslochi Padova

Burocrazia necessaria

Prima di tutto, nel caso in cui la casa che lasci o quella in cui ti trasferisci si trovino in un condominio, devi informare l’amministratore con almeno un mese di anticipo e occuparti di una serie di pratiche per l’aggiornamento dei documenti e utenze, tra cui:

  • il cambio di residenza per i documenti e la tassa sui rifiuti
  • tessera elettorale;
  • il medico di base: deve essere richiesto presso la ASL competente. Nel caso si tratti di un trasferimento temporaneo, superiore ai 3 mesi, si può lo stesso avviare questo procedimento. Basta presentare all’ufficio competente una copia del contratto di lavoro, di trasferta o l’iscrizione all’università.

In questa città veneta è attivo il servizio di teleriscaldamento nei quartieri. Si tratta di un sistema di produzione di acqua calda sanitaria a distanza con una rete sotterranea che distribuisce e trasporta il calore dalla centrale alle abitazioni.

La raccolta differenziata

Le modalità sono diverse a seconda delle zone. Nel centro storico e in altre parti della città è attivo il sistema porta a porta, secondo un calendario specifico e diverso a seconda delle zone. In tutte le altre parti, invece, la raccolta è stradale.
Nello specifico è richiesto di separare:

  • umido: nel sacchetto semi trasparente o nel bidone marrone;
  • plastica vetro e metalli: sacchetto giallo o campane blu;
  • carta (giornali e riviste): sacchetto di carta azzurro o campana gialla;
  • materiali non riciclabili e cartone: aree dedicate.

Come iniziare il tuo trasloco?

Vuoi trovare l’azienda di traslochi a Padova più adatta alle tue esigenze? Confronta vari preventivi in modo da avere varie alternative e poter scegliere quella più conveniente. Richiedi gratuitamente un preventivo attraverso il nostro sito e riceverai fino ad un massimo di 6 proposte. Ottieni l’alternativa migliore al prezzo più conveniente.