153 aziende di traslochi

PREVENTIVI TRASLOCHI GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Traslochi Pescara

Stai pensando di trasferirti a Pescara? È la città più popolosa dell’Abruzzo: un tesoro italiano nascosto e poco conosciuto, ma comunque stupendo.

 

traslochi Pescara

I traslochi a Pescara non sono mai stati così semplici, di seguito puoi trovare informazioni sui prezzi e consigli su come organizzarti al meglio.

TraslochiPrezzi
A Pescara 250 - 800 €
Pescara - L’Aquila400 - 1000 €
Pescara - Roma 600 - 1500 €

Stai per trasferirti? Ecco a chi rivolgerti

Se vuoi sapere con maggiore precisione quanto costano i traslochi a Pescara, rivolgiti ai professionisti. L’ideale è contattare più aziende in modo da valutare la convenienza delle diverse proposte. Il nostro servizio, infatti, ti permette di ricevere fino a 6 offerte da altrettante ditte che operano nel territorio, in massimo un giorno lavorativo. Compila la scheda che trovi sul sito, è facile e richiede solamente due minuti. Ti permetterà di risparmiare fino al 40% sul prezzo finale del tuo trasloco.

I servizi inclusi

I traslochi a Pescara, se effettuati da professionisti, includono una serie di servizi come l’imballaggio, lo smontaggio e il rimontaggio dei mobili e anche piccoli lavori di falegnameria.
A seconda delle tue esigenze e del tempo che hai a disposizione, potrai richiedere un trasloco “chiavi in mano”, con il quale i traslocatori si occuperanno di tutte le operazioni, dall’inscatolamento, all’organizzazione, fino alla riorganizzazione dei tuoi oggetti personali.
L’ opzione “porta a porta” include l’imballaggio, lo smontaggio e la gestione di oggettistica fragile, ma non la sistemazione dopo lo scarico del materiale.
Per il trasloco classico, invece, l’imballaggio è a carico del cliente.

Parti sempre chiedendoti che tipo di assistenza vuoi ricevere. Non sottovalutare, però, il tempo necessario per l’imballaggio dei tuoi oggetti. In caso di dubbio, chiedi sempre consiglio ai professionisti.

Le fasi del trasloco

Traslocare è un’operazione complessa da non sottovalutare, ecco come puoi affrontarla fase per fasa.

1. Trovare l’azienda giusta

Dovresti iniziare circa uno-due mesi prima del giorno previsto per il trasferimento. È necessario un periodo di tempo adeguato per confrontare le offerte e scegliere l’azienda che fa al caso tuo. Inoltre, prenotando in anticipo, potrai usufruire di sconti e tariffe speciali.

2. Controllare il preventivo

Il preventivo è il biglietto da visita dell’azienda. Deve essere ovviamente presentato per iscritto, con tutte le informazioni e le voci dettagliate dei costi che devono essere sostenuti.

traslochi pescara

3. Sopralluogo

Permette ai professionisti di verificare le condizioni in cui dovranno effettuare il lavoro. Un occhio esperto, infatti, può capire subito come organizzare un trasloco, quanto tempo è necessario, quante persone impiegare e come risolvere eventuali problematiche.

4. Imballaggio

Scatole e scatoloni professionali sono sicuramente più sicuri di quelli allestiti da te, questo vale soprattutto quando vuoi spostare elementi fragili e delicati da un’abitazione all’altra. I traslocatori, inoltre, utilizzano materiale specifico: pluriball, nastro adesivo e cartoni molto resistenti.

5. Smontaggio mobili

Questa è l’operazione più complessa, che necessita dell’aiuto dei professionisti. Quando la squadra operativa arriverà, organizzerà in una vera e propria catena di montaggio per smontare, imballare e caricare nel più breve tempo possibile il tutto. Un’impresa organizzata ha una squadra composta da almeno 1-2 falegnami e montatori specializzati nel montaggio e smontaggio.

6. Carico, trasporto e scarico

Se la tua casa è al piano superiore al primo, le imprese utilizzeranno un montacarichi o una piattaforma da esterno. Quando tutto sarà caricato sul camion inizierà il trasporto vero e proprio, che può durare qualche ora, ma anche giorni o settimane, a seconda della distanza da percorrere. Di solito, se si rimane in un raggio di massimo 150 km (considerando andata e ritorno), non verrà addebitato alcun sovrapprezzo. Ricordati di metterti d’accordo con l’azienda di trasporti per l’orario di arrivo nella nuova casa.
Lo scarico degli oggetti è un’operazione altrettanto delicata, tutto quello che viene caricato per ultimo, in particolare cucina, armadi e librerie, sono scaricate per prime, in modo che i falegnami e i montatori si possano mettere subito all’opera.

7. Assicurazione

La polizza vettoriale obbligatoria copre solamente i danni prodotti durante il viaggio, mentre quella all risk tutte le fasi del trasloco.
Per i prodotti delicati, l’obbligo di risarcimento vale solamente se la fragilità dell’oggetto poteva essere riconosciuta in maniera intuitiva dagli addetti. Se c’è stata una mancanza di informazioni da parte del cliente non potrà essere richiesto un indennizzo.
Chiaramente, se l’imballaggio, come da contratto, è a carico del cliente, la ditta di trasporti non ne risponde.

Qualche consiglio in più

A Pescara le ZTL sono state recentemente potenziate, con aree ordinarie nel centro storico e altre denominate “ambientali”, inserite nella Zona di Rilevanza Ubranistica (un quadrato che comprende tutto il centro storico) e aree pedonali. Gli orari variano da una via all’altra ma tendenzialmente sono attive dalle 4 alle 20 oppure h24. Vengono rilasciate autorizzazioni specifiche dal Servizio di Mobilità o dal Comando di Polizia Municipale per le imprese adibite ai traslochi.

Vivere a Pescara

Pescara si sta lentamente facendo conoscere nel panorama del turismo internazionale, secondo l’Huffington Post è uno dei posti migliori dove vivere. Questo in particolare grazie alle spiagge della costa adriatica e alla possibilità di avere le montagne alte dell’appennino ad un’ora di macchina. È immersa in numerose aree verdi, tra cui il Parco Nazionale d’Abruzzo e riserve naturali. È, infine, ben collegata grazie al porto e al vicino Aeroporto Internazionale d’Abruzzo.

traslochi pescara

Le zone migliori

La città è tranquilla, nonostante la popolazione aumenti durante l’estate, ma rimane viva anche d’inverno con una vasta scelta di attività, in particolare la movida intorno a corso Manthonè.
Le tre vie principali si trovano vicino al lungomare e nei pressi del porto, ben collegati.
Pescara Vecchia è prevalentemente universitaria con costruzioni particolari e caratteristiche.
Per le famiglie è indicata soprattutto la zona vicina alla stazione, che è anche una delle più centrali.
Anche i paesi limitrofi, Montesilvano, Spoltore e San Giovanni Teatrino, sono consigliati.

Mobilità e costo della vita

È possibile percorrere oltre 20 km in bici grazie ad una pista ciclabile ed è attivo il progetto Bici in rete, per incrementare la mobilità pulita, insieme all’E-Bike 0 e Bike Sharing.
Il costo degli immobili è maggiore attualmente nella zona del centro storico e della pineta, mentre è minore nella periferia sud della città.

Inizia ora il tuo trasloco

Ora che hai tutte le informazioni necessarie, non ti resta che iniziare a pianificare il tuo trasloco. Vuoi ottenere un preventivo in maniera facile e veloce? Compila la scheda sul nostro sito e riceverai, in massimo un giorno lavorativo, fino a 6 preventivi da aziende diverse. Il tuo risparmio parte da qui.