Hero image

Preventivi Traslochi Gratis

Collegati ai migliori traslocatori

Gratis - Nessun obbligo

Traslochi casa

I traslochi di casa possono essere stressanti, è quindi fondamentale partire con il piede giusto. In questo articolo troverai tutti gli elementi da tenere in considerazione, a partire dai prezzi.

Guida per i traslochi casa

Per affrontare il trasloco della casa è necessario mantenere un atteggiamento positivo. Considera questo momento come un nuovo inizio e se necessario chiedi aiuto a professionisti esperti. Ecco che cosa c’è da sapere.

I prezzi di un trasloco casa

Partiamo da uno degli elementi più importanti: il costo del trasloco. Fare una stima precisa del costo del tuo trasloco casa è difficile. Nella tabella seguente, tuttavia, puoi trovare alcune indicazioni generali dei prezzi.

Trasloco casaInformazioniPrezzo indicativo
Distanza1 € per km
Imballaggio150 € - 350 €
Quantità di mobili
di un monolocale150 € - 800 €
di una casafino a 3.000 €

Vuoi conoscere il costo del tuo trasloco?

Per scegliere in maniera consapevole e risparmiare, richiedi a più aziende un preventivo, per un confronto. Se non vuoi perdere tempo, compila in maniera semplice e veloce la scheda sul nostro portale. Riceverai, in massimo 24 ore, fino a 6 offerte. In questo modo sarai sicuro di aver scelto la soluzione migliore al prezzo più basso, risparmiando fino al 40% sulla spesa complessiva.

traslochi casa

Qualche informazione sui costi del trasloco della casa

Tra i fattori analizzati precedentemente, quelli che incidono maggiormente sul prezzo finale sono:

1.La distanza

Generalmente non viene calcolato un sovrapprezzo per un raggio di massimo 150 km ma, nel caso il camion al ritorno debba viaggiare a vuoto, ti potrebbe essere addebitata anche quella tratta.
Se il trasloco avviene all’interno del territorio nazionale, viene calcolato 1 € per ogni km di distanza tra la città di partenza e quella di arrivo.
Devi trasferirti in un altro Paese Europeo? Solitamente viene utilizzato il trasporto su gomma e il costo finale dipende sempre dai chilometri percorsi.
I traslochi internazionali, invece, vengono effettuati generalmente via nave, richiedono tempi più lunghi ma sono più economico. Se hai tempi molto stretti, allora l’opzione migliore è l’aereo, ma il prezzo sarà molto più alto, e parte, infatti, da un minimo di da 10.000 €.

2. Volume da trasportare

Il volume degli oggetti da trasportare è l’elemento più difficile da prevedere. Per fare una stima si parte dal numero delle stanze, dalla quantità  e tipologia dei mobili (un letto occupa meno spazio ed è più facile da smontare di un frigorifero).
Se hai delle difficoltà a calcolarlo con precisione, chiedi aiuto ai professionisti. Le ditte di traslochi con esperienza organizzano un sopralluogo per rendersi conto di persona del lavoro che dovranno svolgere e fare una stima realistica del costo finale.

3. Imballaggio e altre voci

Gli altri costi dipendono dalle operazioni di imballaggio necessarie. Puoi occupartene, in parte o totalmente da solo o lasciare alle aziende solamente i mobili più fragili e gli elettrodomestici. Oppure i professionisti possono gestire tutto, svolgendo il lavoro in maniera rapida e senza sforzo da parte tua.
In ogni caso, generalmente forniscono loro scatole, scatoloni e tutto il necessario.
Per quanto riguarda lo smontaggio e rimontaggio dei mobili, tieni presente che può essere costoso, soprattutto per le stanze più complesse, come cucina e bagno.

Il prezzo aumenta anche in relazione a:
• necessità di utilizzare un’autoscala, nel caso in cui il piano di partenza o di arrivo siano superiori al terzo;
• costo dei permessi per il transito in zone a traffico limitato o di sosta.

Perche traslocare con un’azienda specializzata?

La professionalità dei traslocatori può semplificare notevolmente la gestione del trasloco della casa, dall’imballaggio fino alla sistemazione nella nuova abitazione. I servizi offerti solitamente sono:

  • assistenza logistica;
  • imballaggio, smontaggio e rimontaggio;
  • trasporto;
  • deposito dei mobili.

Il primo passo per organizzare il trasloco della casa è richiedere un preventivo. In questo modo potrai avere una panoramica completa dei costi e della logistica. Una volta firmato, sarà un contratto vincolante per entrambe le parti.
Richiedi anche un’indicazione sulle tempistiche, in modo da poter pianificare con calma tutte le operazioni e non dover fare tutto all’ultimo momento.

Come riconoscere un’azienda professionale?

Le ditte di traslochi autorizzate si riconoscono per:

  • iscrizione all’albo degli autotrasportatori, valido in tutto il territorio italiano;
  • registrazione presso la Camera di Commercio provinciale;
  • partita IVA.

Consigli utili per i traslochi per la casa

Di seguito qualche consiglio pratico che potrà rendere più semplice il tuo trasloco:

  1. pianifica nel dettaglio le operazioni tenendo conto anche delle scadenze e dei tempi necessari;
  2. inizia le operazioni due o tre mesi prima della data del trasferimento;
  3. prendi questo momento come un’occasione per eliminare tutto quello che non utilizzi, in modo da ridurre gli oggetti che dovrai portare nella casa nuova;
  4. non sottovalutare il numero di scatole necessarie e il volume dei mobili;
  5. sfrutta l’esperienza dei traslocatori professionisti: chiedi in caso di dubbio o incertezza.

Quanto costerà il tuo trasoco casa? Richiedi preventivi

Ora hai tutte le informazioni necessarie sulle ditte di traslochi e su come riconoscere quelle affidabili ma non sai come contattarle? Compila la scheda sul nostro sito, richiede solamente due minuti e ti permette di ricevere in un giorno lavorativo un massimo di 6 preventivi da aziende diverse. Scegli così offerta perfetta per le tue esigenze, al prezzo più vantaggioso.

Ricevi preventivi per il tuo trasloco

Scopri in pochi minuti quali aziende di traslochi si adattano alle tue esigenze

Articoli correlati

Confronta i preventivi delle aziende di traslochi locali