153 aziende di traslochi

PREVENTIVI TRASLOCHI GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Traslochi

Trasferirsi in un’altra casa, cambiare città o addirittura paese sono cambiamenti importanti e tra le maggiori fonti di stress. Scegli una ditta di traslochi seria  per affrontare il tutto con più tranquillità e con meno  possibilità di imbatterti in imprevisti durante il trasferimento.

traslochi

Una panoramica sui prezzi

Spesso è difficile orientarsi in questo settore tra le numerose offerte. Vediamo insieme i fattori più importanti da considerare, a partire dal costo. Nonostante sia difficile fare una stima precisa, nella tabella seguente abbiamo riportato i prezzi per i traslochi standard.

DistanzaPrezzo
Stessa città
200 - 1.000 €
Nazionale600- 2.000 €
In Europa800 - 5.000 €
Intercontinentale2.500 - 10.000 €

Vuoi sapere quanto costerà il tuo trasloco?

Vuoi conoscere il prezzo del tuo trasloco?  Richiedi gratuitamente un preventivo attraverso la scheda sul nostro sito. È facile e richiede solamente due minuti. In questo modo potrai entrare in contatto con aziende della tua zona che da anni lavorano nel settore.  Entro circa un giorno lavorativo, riceverai un massimo di 6 preventivi che potrai confrontare per scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Fattori che incidono sui prezzi

Il prezzo finale aumenta o diminusce principalmente a seconda dei seguenti fattori:

  • la distanza da percorrere;
  • la città di partenza e quella di arrivo;
  • il mezzo utilizzato per il trasporto;
  • la quantità degli oggetti da trasportare.

Rimanere nella stessa città è molto diverso da spostarsi da un paese all’altro.
Un trasloco con un camion non ha lo stesso prezzo di uno via aerea.
Avere pochi scatoloni o decidere di spostare tutti i mobili della casa incide molto sul costo finale.

Tipologie di trasloco

In base alla distanza da percorrere e al mezzo di trasporto utilizzato, possiamo distinguere 3 tipologie di trasloco applicabili sia per la casa sia per gli uffici:

  • nella stessa città;
  • nella stessa nazione;
  • in Europa;
  • intercontinentali.

traslochi

Nella stessa città

Secondo le statistiche, un trasloco medio per una casa con due camere da letto (circa 80 m² ) in Italia costa sui 600 €. Per trasportare solo un paio di mobili invece il prezzo è di circa 200 €. In realtà il costo dipende dalla città e dalla difficoltà del trasloco, lo smontaggio e il rimontaggio della mobilia da soli, infatti, costano 100 – 500 €. Aggiungendo il noleggio di una piattaforma elevatrice, il sovrapprezzo sale di circa 200-800 €, fino ad un prezzo massimo di 2.500 €.

In un’altra città

Nel caso di un trasloco nazionale, i costi aumentano in base alla distanza da percorrere. Se rimani in un raggio di 50-100 km, ovvero a circa un’ora di distanza in macchina, generalmente non c’è sovrapprezzo. Se il camion viaggia vuoto al ritorno, ti verranno addebitati, però, anche quei chilometri. Oltre questo intervallo viene applicata una tariffa di 1-2 € per km, solitamente per fasce:
• Da 100 a 400 km di distanza: 500 € (esempio: Roma- Firenze);
• Da 400 a 800 km di distanza: 850 € (esempio: Roma-Milano).

In Europa

Se ti sposterai all’interno dell’Unione Europea,  il prezzo sarà in media sui 2.500 €. In generale si calcola un aumento di 1 € ogni km da percorrere. Per avere un’idea della distanza. Tieni presente che la tratta Roma-Madrid è circa 1.900 km, Roma-Parigi 2.000 km.

Intercontinentale

Per il trasloco internazionale, puoi scegliere tra due modalità: via nave o aerea.
Nel primo caso il prezzo per un container piccolo, che può contenere un appartamento intero di due stanze, è intorno ai 2.500 €. Per quello più grande il costo sarò di circa 9.000 €.
Il servizio via aerea è molto più rapido, ma parte da un minimo di 10.000 €.

Per un ufficio

Le modalità e i costi sono gli stessi, ma è meglio rivolgersi ad una ditta specializzata in questo tipo di traslochi, che lavori anche nel weekend e sia abituata a gestire le difficoltà legate allo smaltimento e alla distruzione di archivi che contengono dati personali.

traslochi

Altre varianti che condizionano il prezzo

  • quantità della merce da trasportare: due appartamenti della stessa grandezza possono avere più o meno mobili e oggetti. Richiedi sempre un sopralluogo, in modo che l’azienda possa valutare di persona come intervenire;
  • valore della merce e assicurazione: se possiedi mobili antichi o di pregio sarà superiore rispetto allo standard;
  • difficoltà di montaggio e smontaggio: nel caso i mobili siano da assemblare;
  • facilità di accesso : si riferisce sia alla casa di partenza sia a quella di arrivo (presenza di scale, ascensori e altezza);
  • richieste particolari: rampe o elevatori da strada (il costo dell’elevatore è di circa 300-400 € al giorno).

Perché scegliere una ditta professionale?

Soprattutto nel caso in cui tu abbia molti oggetti  e mobili, valuta la serietà dell’impresa ed evita quelle improvvisate o “fai da te”.  In una grande città, tra il traffico e le difficoltà di parcheggio, i traslochi possono trasformarsi in veri e propri incubi.
Come riconoscere un’agenzia affidabile?

  • il preventivo deve essere chiaro e dettagliato;
  • deve offre la possibilità di effetuare un sopralluogo di persona;
  • ha un sito web e una sede fisica identificabile;
  • è iscritta all’albo degli autotrasportatori.

5 consigli per traslocare in maniera efficiente e green:

  1. muoviti per tempo: due o tre mesi prima;
  2. non sottovalutare le difficoltà del trasloco e la quantità di oggetti che hai accumulato;
  3. per un maggiore rispetto dell’ambiente, scegli casse di plastica riutilizzabili, invece di scatoloni di cartone. In questo ultimo caso, assicurati che siano smaltiti in maniera corretta dai tuoi traslocatori di riferimento;
  4. scegli aziende che abbiano camion a bassa emissione di anidride carbonica;
  5. riduci al minimo la carta di giornale per gli imballaggi o utilizza carta riciclata che, oltretutto, non macchia gli oggetti. Anche in questo i professionisti ti sapranno aiutare;
  6. informati sulla possibilità di poter condividere il camion con altre persone per risparmiare e ridurre anche l’inquinamento durante il tragitto. Se devi solamente trasportare qualche oggetto, contatta anche compagnie di corrieri locali o internazionali, in questo modo potrai risparmiare notevolmente.

Inizia il tuo trasloco

Ora che hai un quadro più completo di che cosa significhi affrontare un trasloco, è il momento di scegliere l’azienda a cui affidarti. Può essere difficile orientarsi nelle miriadi di offerte che si trovano su internet, ma niente paura. Tramite la nostra scheda potrai ricevere fino a 6 preventivi, in questo modo potrai scegliere in maniera consapevole l’alternativa adatta alle tue esigenze. Confrontandoli potrai risparmiare fino al 40% sul tuo trasloco.