Hero image

Preventivi Traslochi Gratis

Collegati ai migliori traslocatori

Gratis - Nessun obbligo

Quanto costa un trasloco nel 2024?

Devi trasferirti in una nuova abitazione e stai cercando di capire quanto costa un trasloco? Il prezzo cambia a seconda del tipo di trasloco che andrai ad eseguire e viene calcolato prendendo in considerazione numerose variabili. Continua a leggere l’articolo per saperne di più.

Tempo di lettura stimato: 7 minuti

Quanto costa un trasloco? I prezzi medi nel 2024

Calcolare il prezzo esatto del tuo trasloco può non essere facile. Il trasloco è un’operazione complessa composta da diverse fasi, dove entrano in gioco numerose variabili. Detto questo, il costo di un trasloco nel 2024 dipende soprattutto dal volume degli oggetti da trasportare, dalla distanza tra le due abitazioni e dai servizi extra di cui puoi avere bisogno per portarlo a termine.
La seguente tabella indica quanto costa un trasloco in media, considerando i servizi offerti dalle aziende specializzate.

ServiziDettagliCosto trasloco
Imballaggio100 - 200 €
Smontaggio/rimontaggio mobili80 - 300 €
Documentazione/permessi80 - 90 €
TrasportoStessa città (100 km)150 - 400 €
Lunga distanza (fino a 800 km)450 - 1800 €
Intercontinentale2000 - 6000 €

Vuoi sapere quanto costa il tuo trasloco? Confronta diversi preventivi

Il modo più veloce per sapere quanto costa il tuo trasloco è richiedere alcuni preventivi gratuiti online. In questo modo potrai comparare le offerte economiche di diverse imprese, non solo in base al costo, ma anche secondo la qualità del servizio.

Scopri quanto costa il tuo trasloco

Risparmia sul prezzo finale

Costo trasloco: ditta di traslochi o fai da te?

Spesso ci si trova di fronte a una scelta: è meglio affidare il trasloco a un’impresa specializzata oppure occuparsene personalmente? Un trasloco fai da te richiede solamente l’impiego di un mezzo di trasporto adatto – come un furgone in affitto – a un prezzo che si aggira intorno ai 100 euro al giorno. In più, per il trasporto dei mobili e degli oggetti pesanti, sarà necessario richiedere il supporto di amici o parenti. Se non hai mobili ma solamente pochi scatoloni da trasportare, il trasloco fai da te può essere la soluzione più adatta ed economica.

Quando conviene assumere una ditta di traslochi?

Se invece desideri trasportare nella nuova casa anche mobili e oggetti pesanti, è consigliabile affidare il trasloco a una ditta esperta. Con il supporto di una squadra di professionisti, potrai ottimizzare i tempi e completare il trasloco senza stress.

Al contrario di quanto si pensa, il costo di un trasloco realizzato da un’impresa non è così elevato, considerando che l’azienda si occuperà di imballare, trasportare e fare tutto il necessario per trasportare i tuoi averi in sicurezza, anche se comporta l’utilizzo di macchinari speciali (elevatori, piattaforme aeree). Posto che il costo finale dipende dal volume degli oggetti da trasportare, un trasloco a Milano può costare orientativamente dai 150 ai 400 €, mentre un trasloco da Milano a un’altra città Italiana può avere un prezzo più alto, fino a 1000 €.

Quali elementi influiscono sul costo di un trasloco?

Come puoi osservare nella tabella, il prezzo del tuo trasloco dipende dal numero e dall’entità dei servizi che la ditta metterà a tua disposizione. I servizi base che le ditte di traslochi offrono ai propri clienti sono diversi: si va dall’imballaggio dei vestiti e degli altri effetti personali, con un costo di100 – 200 €, allo smontaggio e rimontaggio dei mobili, un servizio utile soprattutto per il trasporto degli arredi complessi, come cucina e armadi. Il costo per l’assemblaggio dei mobili va da 80 a 300 €, e varia a seconda dalla difficoltà del lavoro.

Se ti affidi a un’impresa, inoltre, non dovrai preoccuparti degli aspetti burocratici, per esempio i permessi necessari per parcheggiare o transitare in zone a traffico limitato (ZTL). Questi documenti non incidono molto sul prezzo, ma sono fondamentali per eseguire il carico e lo scarico dei tuoi effetti personali in modo veloce e sicuro.
Ricapitolando, ecco gli elementi che influiscono sul costo del trasloco:

  • volume degli oggetti da trasportare;
  • imballaggio di effetti personali e mobili;
  • smontaggio e assemblaggio di mobili;
  • documenti necessari per il parcheggio o il transito:
  • distanza tra la nuova e la vecchia casa.
Quanto costa un trasloco nel 2024?

Calcola il costo del tuo trasloco

Vuoi conoscere il prezzo indicativo del tuo trasloco? Per sapere quanto costa un trasloco nella tua zona compila il modulo disponibile qui sotto, e riceverai fino a 6 preventivi gratuiti da parte delle ditte di traslochi locali.

Ottieni preventivi Gratuiti

Risparmia confrontando preventivi e trasloca con facilità

Cosa ti serve per organizzare il trasloco e quanto costa?

Gli aspetti organizzativi dell’operazione sono legati alla tipologia di trasloco. Se assumi una ditta di traslochi non dovrai fare altro che specificare cosa dovrà essere trasportato nella nuova casa, indicando ai traslocatori tutti i dettagli del trasferimento. Se invece decidi di avvalerti di un’impresa solo per il trasporto, dovrai occuparti personalmente dell’imballaggio, dello smontaggio dei mobili e dei preparativi, e procurarti da solo il materiale per impacchettare tutto.

Per organizzare al meglio l’imballaggio dei tuoi effetti personali acquista un numero appropriato di scatole per il trasloco, meglio se di diverse dimensioni. Ricordati che per ogni stanza ti serviranno circa 10-12 scatole medio-grandi.

Per porre le stoviglie in sicurezza, esistono scatole apposite dotate di divisori che ti permettono di trasportare gli oggetti fragili senza romperli. Per i vestiti, invece, puoi utilizzare scatole-armadio, in cui puoi appendere facilmente i tuoi abiti senza sgualcirli. Molte ditte offrono ai clienti scatole in plastica riutilizzabili da affittare secondo le proprie esigenze. Le scatole in plastica sono economiche, pratiche ed eco sostenibili.

Per proteggere i mobili puoi utilizzare il pluriball, che li protegge dagli urti; mentre per coprire divani e materassi ti basteranno dei teli.

FAQ: Domande frequenti sui prezzi dei traslochi

Quanto costa un trasloco?

Orientativamente, un trasloco a Milano può costare da 150 a 400 €, mentre da Milano verso un’altra città Italiana può avere un prezzo più alto, fino a 1000 €. Il costo di un trasloco dipende sempre da molteplici fattori. Per definirlo con certezza, conviene sempre richiedere preventivi personalizzati alle aziende.

Quali elementi influiscono sul costo di un trasloco?

Gli elementi che influiscono sul costo del trasloco sono i diversi servizi che richiedi alla ditta, il volume degli oggetti che intendi trasportare e la distanza tra la nuova e la vecchia abitazione.

Conviene assumere una ditta di traslochi?

Si, soprattutto se devi trasportare mobili o altri oggetti pesanti, se non hai tempo per occuparti del trasloco o se ti stai trasferendo all’estero. Se al contrario si tratta di un trasloco di piccole dimensioni in Italia, il fai-da-te può essere la soluzione più conveniente.

3.5/5 - (34 votes)

Ricevi preventivi per il tuo trasloco

Scopri in pochi minuti quali aziende di traslochi si adattano alle tue esigenze

Articoli correlati

Confronta i preventivi delle aziende di traslochi locali